DEMONEROSSO
Search Dainese

    Scegli la tua arma da pista

    di DemoneRosso | 08 aprile 2020
    #Protection #Performance

    Scegliere un nuovo casco è sempre un momento entusiasmante quanto delicato, e spesso non è semplice orientarsi tra le offerte di un brand. Quando si valuta l’acquisto di un nuovo casco bisogna essere obiettivi circa le proprie reali esigenze: ogni modello è progettato e realizzato con una destinazione d’uso ben chiara. Qui troverai una breve guida per capire quali elementi cercare in un casco e a cosa dare importanza se il tuo obiettivo è la pista. 

     

    Disegnato dal vento 

    I modelli racing AGV sono progettati per esaltare la performance in pistaLa loro forma è disegnata dal vento, per ottimizzare la penetrazione dell’aria e garantire la massima stabilità quando si esce dalla carena. La progettazione in galleria del vento e lo sviluppo di particolari spoiler e appendici aerodinamiche permettono di ottenere caschi il cui peso si annulla a 160 km/h, media decircuiti del motomondiale. Per ridurre gli sforzi e incrementare la concentrazione. 

     

    MDHOI5_Pista_GP_RR_4-2-1920x0_QUMDVQ L00FQV_Pista_GP_RR_6-2-1920x0_WSMSQ6

     

    Protezione in ambienti estremi 

    I caschi da pista devono essere in grado di proteggere la testa del pilota in un ambiente estremoResistono a sollecitazioni che non si riscontrano in nessun altro tipo di utilizzo. I caschi AGV seguono un processo produttivo quanto mai severo, che combina performance, comfort e protezione ai massimi livelli. Aspetto importante è la leggerezza, per non affaticare il collo e garantire sicurezza attiva: la fibra di carbonio garantisce la massima protezione e abbatte il peso.  

     

    Uno scudo per il viso  

    La visiera, spesso relegata a ruolo di protezione dall’aria, è in realtà parte integrante del sistema di protezione. La visiera dei caschi racing AGV raggiunge uno spessore di 5 millimetriè quindi un vero scudo per il viso, grazie anche alla chiusura che ne impedisce l’apertura involontaria.

    JCW7UG_6-1920x0_PYIWGW QR6GRG_9-1920x0_AXJ4YC

    La classe ottica 1, pari agli occhiali da vista, azzera la distorsione, per avere sempre una visione chiara di ciò che ti trovi davanti. Esclusiva dei caschi AGV è l’Ultravison, un campo visivo panoramico di 190° orizzontali e 85° verticali. Questa ampiezza ineguagliata permette di tenere sotto controllo tutto ciò che succede attorno al pilota, qualsiasi sia la posizione in sella.  

     

    Ventilazione e comfort 

    La ventilazione è un aspetto cruciale: le aperture superiori sono posizionate dove la pressione dell’aria sulla calotta è più alta, così da garantire l’ingresso del maggior volume d’aria possibile. Le appendici aerodinamiche sulla mentoniera fungono da convogliatori per canalizzare l’aria all'interno del casco nella posizione di guida da pista. Per mantenere sempre la testa alla temperatura ideale, a beneficio della concentrazione. 

    WXLKA8_MAW4MT_10-1920x0_YMRN2Y-1920x0_14YFH8

    Gli interni dei caschi da pista AGV sono studiati per permettere la personalizzazione della calzata in base alla posizione e allo stile di guida, grazie al sistema 360° Adaptive Fit che permette di modificare gli spessori di corona, guanciali e nuca. I materiali sono realizzati per trasportare l’umidità lontano dalla pelle, per un miglior comfort nelle sessioni più intense. Per incrementare ulteriormente comfort e performance, AGV ha implementato sui caschi racing un sistema di idratazione da collegare alla tuta, per reintegrare liquidi durante le giornate più calde. 

     

    AGV, con la sua gamma racing, ha esaltato al massimo ogni aspetto che possa portare un beneficio per l’uso in pista. Aerodinamica all’avanguardia, per penetrare l’aria e guadagnare millesimi in ogni frangente. Un livello di sicurezza incomparabile, per far fronte alle situazioni più estreme. Il campo visivo più esteso mai sviluppato, per avere sempre tutto sotto controllo. Ventilazione insuperabile, per mantenere alta la concentrazione nei momenti decisivi.   

    ARTICOLI CORRELATI