DEMONEROSSO
Search Dainese

    Dal disegno al sistema D-air®, innovazione e artigianalità nella protezione più evoluta al mondo

    Di DemoneRosso | 01 marzo 2021 | 1 min

    Giovanni Zorzin, Apparel Development Director di Dainese, racconta ciò che sta dietro alla produzione delle tute in pelle per il motociclismo, da quelle della MotoGP a quelle prodotte su larga scala. Passo dopo passo, da un bozzetto in due dimensioni si arriva ad un capo fatto e finito. Pelle, titanio, inserti elastici in fibra aramidica, protezioni composite e D-air®, l’airbag intelligente. Questi sono solo alcuni degli elementi che compongono le tute dei piloti del motomondiale e degli appassionati.  

    I capi disponibili per tutti, così come quelli di Joan Mir e Valentino Rossi, nascono qui, con la stessa artigianalità, con lo stesso know how e le stesse soluzione tecnologiche, maturate in quasi cinquant’anni di esperienza sulle piste di tutto il mondo. 

     
     

    Vuoi anche tu un capo in pelle Dainese personalizzato e su misura per te? Scopri i servizi Dainese Custom Works.

    ARTICOLI CORRELATI

    Motorbike / Tech

    L’abbigliamento della MotoGP puoi comprarlo anche tu

    Tecnologie e prodotti all’avanguardia, dai piloti del motomondiale a tutti gli appassionati
    Motorbike / Tech

    Dainese Custom Works

    La nascita di una tuta unica