DEMONEROSSO
Search Dainese

    Pochi semplici trucchi per pulire l’abbigliamento tecnico da moto e assicurargli una lunga vita

    Di DemoneRosso | 02 luglio 2021 | 1 min

    Contenuti dell'articolo

    I capi in materiale impermeabile e traspirante hanno bisogno di manutenzione
    Per prima cosa è necessario evitare che lo sporco si accumuli e si insidi nella trama del tessuto
    La temperatura di lavaggio in lavatrice va mantenuta entro i 30 gradi
    È importante utilizzare detersivo neutro e non impiegare alcun ammorbidente o solvente

    Trasformare una giacca da moto in Gore-Tex® o in un altro materiale impermeabile, come il D-Dry® di Dainese, in un prodotto (quasi) eterno è possibile. A patto di seguire un semplice protocollo in termini di manutenzione. Con pochi accorgimenti, infatti, è possibile far sì che la nostra giacca in Gore-Tex® si mantenga in perfetto stato anche dopo molti utilizzi e ci faccia compagnia per anni, sia in città sia nei viaggi più lunghi. E senza ricorrere all’aiuto di una lavanderia specializzata, né di prodotti particolari. 

     

    Rimuovere subito lo sporco 

    Così come per la pelle (materiale decisamente più delicato), è importante evitare che lo sporco si accumuli sugli indumenti in tessuto, nel tempo potrebbe inserirsi nella trama e diventare molto difficile da rimuovere. Le macchie devono essere rimosse il prima possibile: più a lungo rimangono, più difficile è eliminarle.  

    Per pulire le tracce di insetti basta passarle con un panno morbido inumidito e sapone neutro. Eventuali oli o grassi devono essere lavati immediatamente con un panno morbido inumidito, pulire con delicati movimenti circolari, evitando di sfregare eccessivamente la zona sporca.  

     

    made to explore DR

    Made to Explore


    Viaggi infiniti, sicuri e liberi, in ogni condizione e su qualsiasi percorso. Scopri la nostra selezione:

    Acquista ora
     

    Lavare delicatamente 

    Gli indumenti con membrane impermeabili e traspiranti devono essere lavati in acqua tiepida (massimo 30 gradi) con sapone neutro privo di ammorbidente e di solventi. Gli ammorbidenti potrebbero intaccare significativamente le proprietà dei trattamenti superficiali per l’impermeabilità e la resistenza agli olii.  

    Durante il lavaggio bisogna assicurarsi di trattare il tessuto esterno molto delicatamente: uno sfregamento eccessivo potrebbe danneggiare le fibre. È meglio rimuovere imbottiture e protezioni, oltre a chiudere zip e velcro: questo impedisce l’effetto sfregamento sulle membrane interne e sul tessuto stesso. In caso di capi composti da più materiali, è comunque buona norma fare riferimento all’etichetta presente all’interno dei capi stessi. 

     
    L’asciugatura è molto importante 

    Infine è importante ricordarsi di asciugare il capo in un luogo ben ventilato e privo di umidità. È assolutamente da evitare un’asciugatura effettuata con luce e calore diretti. È meglio utilizzare una gruccia per evitare che il capo si sgualcisca o assuma forme innaturali. 

     

    Con pochi e semplici accorgimenti i nostri completi touring in Gore-Tex® o D-Dry® possono accompagnarci in tutte le nostre avventure per molte stagioni. Seguendo queste indicazioni e facendo fede a ciò che riporta l’etichetta ognuno può mantenere in perfetto stato la propria giacca o pantalone tecnico da moto in tessuto. 

    PRODOTTI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

    201654618_65C_F

    Tonale D-Dry® Jacket

    Acquista ora
    201593993_76C_F

    D-Explorer 2 Gore-Tex® Jacket

    Acquista ora
    201593990_Q65_F

    Antartica Gore-Tex® Jacket

    Acquista ora
    1654575_678_F_S

    Hydra Flux D-Dry® Jacket

    Acquista ora

    ARTICOLI CORRELATI

    Motorbike | Tech

    Si può viaggiare in moto tutto l’anno con una giacca sola?

    Come funzionano i completi touring quattro stagioni
    Motorbike | Tech

    Come scegliere la giacca da moto per i viaggi

    Impermeabile, traforata o quattro stagioni: l’equipaggiamento touring perfetto