DEMONEROSSO
Search Dainese

    10 consigli per trattarla al meglio e farla risplendere come nuova

    di DemoneRosso | 30 marzo 2020
    #Craftsmanship #Protection

    Stare lontani dalla propria passione per un periodo prolungato può essere dura. La voglia di salire in moto cresce di giorno in giorno, ma per un motivo o per l’altro sei costretto a tenerla chiusa in garage.

    Questi momenti di calma apparente possono tornare però molto utili per prepararci al meglio per l’apertura di stagione. Se alla tua bella hai già riservato tutte le attenzioni del caso, è giunta l’ora di prenderti cura anche del tuo abbigliamento. Anche presentarsi alla prima uscita in compagnia lucidi e splendenti, d’altra parte, fa parte del gioco.

    La giacca o la tuta sono lì nell'armadio, al buio, forse da mesi. Ecco qui una buona scusa per tirarle fuori e tornare ad assaporarne il profumo unico. Di seguito, una semplice guida per pulire e riportare il tuo capo in pelle allo splendore originario.

    PLWBMU_pelle-D-Skin-2-1920x0_64BBHV.0

    1. FAI IN FRETTA 

    Non lasciare accumulare lo sporco, più tempo passa più diventa difficile da rimuovere

     

    2. SII GENTILE

    Non usare una spazzola rigida o materiali abrasivi che possano danneggiare la pelle

     

    3. NIENTE SOLVENTI

    Non usare creme o solventi, non sono adatti a trattare il cuoio

     

    4. LA FORMULA SEGRETA

    Se disponi del kit Dainese per la pulizia dei capi, acquistabile presso i rivenditori autorizzati, fanne buon uso: è la miglior formula disponibile per il trattamento della nostra pelle unica, frutto di 50 anni di tradizione e maestria

    boccette

    5. ALTRIMENTI, USA IL SAPONE

    La migliore alternativa al kit specifico è un panno morbido bagnato con acqua fredda e sapone neutro


    6. OCCHIO AGLI INSETTI

    È sempre bene rimuovere al più presto lo sporco di tipo organico (moscerini, insetti vari), i fluidi che contengono possono essere aggressivi sulla pelle

     

    7. ATTENZIONE A OLIO E GRASSO

    Olii o grassi vanno rimossi immediatamente con un panno morbido, compiendo delicati movimenti circolari, evitando di strofinare la zona interessata


    8. ALLA PELLE NON PIACE IL CALORE

    Dopo aver pulito il capo lascialo asciugare lontano da fonti di calore quali termosifoni o il sole, rischieresti di far seccare e deteriorare la pelle

     

    9. USA L'APPENDIABITI

    Per l’asciugatura prediligi una superficie piana o appendi il capo ad un appendiabiti, questo affinché non formi strane pieghe o assuma forme innaturali

    JF5YAJ_fodera_tf-1920x0_LH30PJ
    10. RICORDA LA FODERA

    La fodera deve essere lavata separatamente a 40°C, raccomandiamo di usare sempre sapone neutro e non un detersivo in polvere che potrebbe essere abrasivo

     

    Che si tratti del casco, della tuta o di una giacca, una pulita prima di risalire in sella non può che fare bene, Oltre ad essere l’occasione per passare dei momenti piacevoli con i nostri capi preferiti, è un modo per occuparsi ancora meglio della nostra passione: curando in ogni dettaglio gli oggetti che possono salvarci la vita.

     

    Per qualsiasi dubbio o chiarimento, non esitare a metterti in contatto diretto con noi tramite la pagina https://www.dainese.com/it/it/dainese/contact-us/contact-dainese.html  

     

    ARTICOLI CORRELATI